Progetto regionale I-Peersbullo per l'ITT Morselli

Con l’obiettivo di elaborare nuove strategie metodologiche per contrastare il bullismo e il cyberbullismo, nelle giornate del 13, 14 e 15 dicembre si è svolto presso l’Esperidi Park Hotel di Castelvetrano, il Campus residenziale nell’ambito del progetto I-Peersbullo, che ha visto la partecipazione di 34 scuole di ogni ordine e grado.

 

Il nostro istituto ha partecipato con una delegazione di due docenti tutor, le professoresse Sonia Rampanti e Graziella Fasciana, e sei alunni peer educator: Dominante Andrea, Bella Giuseppe e Nuccio Catania della IV I, Termine Carlo e Bilardi Cristian della IV B e Salinitro Emanuele della III B.

Il Progetto I-Peersbullo è nato lo scorso anno scolastico e l’ITIS Morselli, sempre attento a queste tematiche e disponibile ad elaborare innovative strategie metodologiche operative, ha aderito alle rete delle scuole partecipanti per formare docenti tutor ed alunni peer.

La Peer Education si basa sulla consapevolezza che la conoscenza di importanti concetti, quali la convivenza civile e il rispetto dell’altro, possa essere più efficacemente trasmessa tra “pari grado”; i peer educator divengono per i coetanei guide credibili ed affidabili, promuovendo un clima sereno, positivo e collaborativo in classe e contribuendo a contrastare efficacemente il fenomeno del bullismo.

I nostri alunni, insieme ad oltre 200 ragazzi provenienti dalle scuole delle nove province siciliane, hanno partecipato a diversi laboratori e, guidati da formatori specializzati, hanno riflettuto sulla tematica del bullismo e del cyberbullismo realizzando dei prodotti finali, tra i quali un cortometraggio, spot e manifesti pubblicitari, storytelling che sono stati poi condivisi nella giornata conclusiva della manifestazione.

E’ stata, infine, presentata ai partecipanti SbullApp, un’applicazione creata per gli studenti del progetto.


Pubblicata il 09 gennaio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.