Art Flow

Martedì 5 febbraio, alcuni componenti dell’associazione culturale Smaf, presieduta da Gaetano Arizzi, hanno incontrato gli alunni del biennio per parlare di riqualificazione urbana, culturale e sociale attraverso il progetto "ART FLOW".

A relazionare sono stati Gabriella Antonuccio per il progetto "Canalfood", Andrea Presti per l'angolo letterario e Steven Miccichè per skate e roller. Moderatori sono stati Gaetano Arizzi e Martin Bonanno.

"ART FLOW" ha convogliato l’attenzione della città sul quartiere Canalazzo, il quartiere a nord di Sant'Agostino, dove grazie a questo progetto scultori, pittori, designer, fumettisti, architetti, appassionati di letteratura, musicisti, hanno lavorato insieme per la riqualificazione.

L'obiettivo è quello di sensibilizzare i più giovani verso il bene comune, partire dalle piccole cose e dalla riscoperta del senso civico cambiano la città rendendola migliore, più bella e pulita.

Il D.S. Ina Ciotta, afferma che è importante proporre agli studenti questi esempi di cittadinanza attiva affinché capiscano che le competenze di ciascuno servano a rendere migliore la comunità.

 


Pubblicata il 14 febbraio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.